pubblica direttamente tu su

diventa un collaboratore

 

guarda i video su

 

 Mercati CortoBio 

Tutti i sabati presso il Parco dei "Comboniani" a Como-Rebbio, dalle 8 alle 12, è allestito il "CortoBio", il mercato dei produttori biologici e locali (via Salvadonica 3)
 

 

 

 

 

 Il Parlamento indaghi sull'omicidio Pasolini

Salviamo le api

 

 

 

 

 

 

 

 

sfoglia la bacheca su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 Tesseramento 2017
.
 
 
 
 

Braga (pd):”la vicenda di Angelo Vassallo non sia dimenticata. Indagini proseguano senza indugio”

“Sono oggi trascorsi sette anni dall'assassinio di Angelo Vassallo, “Sindaco Pescatore”, trucidato da ignoti criminali  mentre rincasava la sera del 5 settembre 2010. Angelo era un amministratore esemplare che con dedizione e coraggio tanto ha lavorato, sia da cittadino che da sindaco, per affermare nel comune di Pollica, la legalità contro le ecomafie, la vera buona politica, il rispetto per il mare e il territorio del Cilento che tanto amava”. Lo afferma Chiara Braga, deputata del Partito Democratico ricordando in questo giorno Angelo Vassallo, sindaco di Pollica ucciso in un attentato la cui sospetta matrice camorristica è tuttora oggetto di indagini da parte della magistratura campana.

“Per la sua caparbietà e il suo incorruttibile impegno ha purtroppo pagato con la vita – conclude Chiara Braga – e mi auguro che le indagini, ancora in corso e successivamente al recente accertamento del presunto DNA del killer, proseguano con dedizione e impegno da parte degli inquirenti e portino finalmente ad assicurare i colpevoli alla giustizia. Per onorare la sua memoria spero che molti bravi amministratori del PD prendano esempio dalla figura di Vassallo nel governare con lo stesso coraggio e lo stesso spirito di servizio i loro territori".