guarda i video su

 


pubblica direttamente tu su

diventa un collaboratore

 

 

 Mercati CortoBio 

Tutti i sabati presso il Parco dei "Comboniani" a Como-Rebbio, dalle 8 alle 12, è allestito il "CortoBio", il mercato dei produttori biologici e locali (via Salvadonica 3)
 

 

 

 

 

 Il Parlamento indaghi sull'omicidio Pasolini

Salviamo le api

 

 

 

 

 

 

 

 

sfoglia la bacheca su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 Tesseramento 2017
.
 
 
 
 

Premio di teatro Urgenze 2017 - arriva la vittoria dello spettacolo Nel mio paese di Giuseppe Adduci

A conferma del felice momento della drammaturgia comasca (ricordiamo i riconoscimenti anche internazionali al collaboratore di TeatroGruppo Popolare Paolo Bignami) arriva la vittoria dello spettacolo Nel mio paese di Giuseppe Adduci della Compagnia di via Castellini. Il testo, portato in scena da Giampietro Liga sempre per la regia di Adduci, si è imposto in un primo tempo sui centodieci selezionati dalla giuria del teatro Tordinona di Roma, e ha successivamente acquisito il definitivo successo tra quelli che hanno potuto disputare la fase finale del Premio.
Il palmares della Compagnia comasca, dopo i tributi a La farfala sucullo (premio Teatro e shoà 2007), Giù da posto l’o di Cristo (premio Buon non compleanno Andersen), Amore non ne avremo (Artevox 2008),  si arricchisce di quest’ultimo riconoscimento, segno dell’interesse per la parola e i suoi significati che TeatroGruppo Popolare attribuisce al proprio modo di pensare la scena.  La Compagnia, infatti, pone al centro degli spettacoli la storia, i suoi sviluppi e le dinamiche di segno ed emozione, rifiutando gli istrionismi troppo spesso caratteristica degli attori di teatro.


Lo spettacolo verrà quindi messo in scena a Roma nella prossima stagione del Teatro Tordinona, il teatro più antico della città eterna, per cinque repliche. Repliche che costituiranno parte della tournée che lo spettacolo porterà per le piazze italiane, come sempre parlando di impegno civile e cercando di affrontare temi scomodi e importanti. Il tema di Nel mio paese, infatti è quello dell’emigrazione, vista dall’angolatura dell’uomo della strada, con le sue paure e le sue distanze, costretto tuttavia a fare i conti con ciò che gli accade così vicino da coinvolgerlo giocoforza, e a fargli prendere posizione. Posizione che, almeno a teatro, sarà quella di affettuosa accettazione dell’altro.