pubblica direttamente tu su

diventa un collaboratore

 

guarda i video su

 

 Mercati CortoBio 

Tutti i sabati presso il Parco dei "Comboniani" a Como-Rebbio, dalle 8 alle 12, è allestito il "CortoBio", il mercato dei produttori biologici e locali (via Salvadonica 3)
 

 

 

 

 

 Il Parlamento indaghi sull'omicidio Pasolini

Salviamo le api

 

 

 

 

 

 

 

 

sfoglia la bacheca su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 Tesseramento 2017
.
 
 
 
 

PRC - Il festival di Forza Nuova a Cantù, previsto per questo fine settimana, non ci sarà. Questa è la prima buona notizia.

La seconda buona notizia è che anche quest'anno  gli antifascisti si sono mobilitati raccogliendo nel giro di pochi giorni 900 firme che chiedevano al sindaco di non concedere spazi pubblici ad un gruppo politico che , oltre ad essere razzista e omofobo , ha ricevuto centinaia di denunce per minacce, aggressioni violente, detenzioni di armi , apologia del fascismo e del nazismo.
Noi pensiamo però che la vigilanza antifascista e il capillare lavoro di informazione ,che svelavano la natura eversiva e le intenzioni antidemocratiche di fn , debbano continuare anche nelle prossime settimane.
Semplicemente non crediamo alle motivazioni addotte dagli esponenti neofascisti locali che si dicevano oberati di impegni politici nelle prossime settimane; non ci crediamo perchè é improbabile che fn rinunci , senza ottenere nulla in cambio, ad un momento di visibilità su giornali e televisioni.
Cosa é successo, secondo noi?

Semplicemente è cambiato il sindaco di Cantù.
Negli scorsi anni Bizzozero  aveva preso una posizione afascista , molto alla moda fra quegli  esponenti politici che , per sembrare paladini della democrazia, concedono libertà di parola anche a gruppi apertamente avversi alla costituzione e fautori dello sterminio delle       "razze inferiori".
Arosio, sindaco in carica ed esponente della lega nord , dopo aver concesso i permessi per lo svolgimento del festival, si sarà anche reso conto che il suo mandato , già traballante per i noti problemi di incompatibilità, non aveva bisogno di altre "grane" per le quali giustificarsi di fronte all' opinione pubblica.
Vedersi arrivare a Cantù i peggio fascisti d' Europa, invitati proprio dagli stessi che avevano fatto provocazioni alla festa canturina del pd  e su Facebook , avrebbe probabilmente agitato anche la maggioranza apatica della cittadinanza e le forze moderate che siedono sui banchi dell' opposizione.
E allora , richiamati a sé i discoli balilla , Arosio  e i vertici regionali della lega nord probabilmente li avranno convinti a desistere promettendo loro, per il futuro, appoggi concreti e posti nelle liste leghiste per le prossime elezioni regionali e per le politiche del 2018.
Questa eventualità per noi è altamente probabile, sia perché è sotto gli occhi di tutti che su alcuni temi (immigrazione) lega nord e neofascisti siano complici e dicano le stesse cose , così come sono frequenti i casi di esponenti dell' estrema  che entrano nelle istituzioni candidandosi con il partito di Salvini (nel lodigiano, a Monza e nel cdz 8 di Milano ad esempio).
Per questi motivi, per l' aumentata pericolosità delle forze neofasciste, ci appelliamo a tutti i cittadini, alle associazioni , alle forze politiche e sindacali perchè continuino e intensifichino la loro opera di informazione e la denuncia verso chi vuole sovvertire l' ordinamento repubblicano nato dalla Resistenza.

[Pierluigi Tavecchio e Fabrizio Baggi Prc/Se Como]
___________________________________________________
Partito della Rifondazione Comunista - Sinistra Europea
Federazione Provinciale di Como
__

Via Alfonso Lissi n°8 - 22100 Como
Tel/Fax : 031-507950
@: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.rifondazionecomo.blogspot.it
FaceBook : Prc Federazione Provinciale di Como
Twitter : @prccomo