pubblica direttamente tu su

diventa un collaboratore

 

guarda i video su

 

 Mercati CortoBio 

Tutti i sabati presso il Parco dei "Comboniani" a Como-Rebbio, dalle 8 alle 12, è allestito il "CortoBio", il mercato dei produttori biologici e locali (via Salvadonica 3)
 

 

 

 

 

 Il Parlamento indaghi sull'omicidio Pasolini

Salviamo le api

 

 

 

 

 

 

 

 

sfoglia la bacheca su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 Tesseramento 2017
.
 
 
 
 

PRC - Cantù azione squadrista di FN alla festa dell'Unità

«Apprendiamo dagli organi di stampa locale che i fascisti di Forza Nuova, mediante l'ennesima azione squadrista, hanno fatto irruzione alla festa dell'unità di Cantù che come consuetudine si tiene al parco del Bersagliere e con la prepotenza di chi si sente membro di una squadraccia da ventennio hanno sfoggiato il saluto romano (reato di apologia di fascismo) si sono fotografati ed hanno poi rivendicato il tutto (vedi articolo allegato) nella tipica metodologia di azione di chi si sente intoccabile.

Como se non bastasse Franco Liva, coordinatore cittadino del partito neofascista, candidato sindaco per la stessa formazione all'ultima tornata elettorale e in ultimo ma non per importanza dipendente del Comune di Cantù ha dichiarato alla stampa che “il saluto romano è un gesto dimostrativo che non danneggia nulla”.

Siamo indignati e preoccupati. Da anni denunciamo la pericolosità dei rigurgiti fascisti di cui sempre più spesso FN si rende “protagonista” ed in questo caso specifico riconosciamo, nello squadrismo della metodologia dell'azione e nelle parole del coordinatore cittadino uno pericolosissima deriva autoritaria.

Esprimiamo la nostra solidarietà personale e di tutta la Federazione Provinciale di Rifondazione Comunista alle volontarie ed ai volontari della Festa dell'Unità ed al Partito Democratico di Cantù ed auspichiamo che le denunce sporte portino una volta per tutte a rendere giustizia alla democrazia ed alla Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza ancora una volta messe a dura prova».